Zapponeta, scoperta centrale del riciclaggio di auto rubate: quattro arresti

Si tratta del 55enne Leonardo Croce, del 36enne Michele Mastricci e dei 27enni Antonio Vannulli e Eugenio Cinaquepalmi, il primo di Zapponeta e gli altri tre di Cerignola, con le accuse di concorso in ricettazione e riciclaggio

Una delle auto smembrate

Una sorta di centrale del riciclaggio di auto rubate. E’ quella scoperta a Zapponeta, dai carabinieri di Manfredonia che, per il fatto, hanno arrestato quattro persone in flagranza di reato. Si tratta del 55enne Leonardo Croce, del 36enne Michele Mastricci e dei 27enni Antonio Vannulli e Eugenio Cinquepalmi, il primo di Zapponeta e gli altri tre di Cerignola, con le accuse di concorso in ricettazione e riciclaggio.

Tutto è partito quando una pattuglia ha notato dei movimenti presso la proprietà di Croce, in località Torre Rivoli, in agro di Zapponeta. In particolare, stavano conducendo al suo interno delle autovetture. Essendo il 55enne già noto alle forze di polizia, per essere stato arrestato più volte proprio per ricettazione e riciclaggio di veicoli, è stato attivato un servizio di osservazione per verificare cosa avvenisse effettivamente all’interno. I militari hanno avuto così modo di osservare come, nei pressi di alcune serre, vi erano degli individui, muniti di flessibile ed altri strumenti, intenti a tagliare in più parti un veicolo.

I carabinieri hanno deciso di intervenire per bloccare i soggetti che hanno tentato una precipitosa fuga all’interno delle serre e dei canali di irrigazione, dove sono stati bloccati poco dopo. Sul posto è stata accertata la presenza di due autovetture ed innumerevoli parti di altro veicolo smembrato quali motore, ammortizzatori, scocca, paraurti, portiere, tappezzeria e pneumatici con cerchi in lega, oltre alle targhe, tutto provento di furti avvenuti nel barese. Le parti dei veicolo erano state accatastate in maniera ordinata e suddivise per tipologia di oggetto (parti meccaniche, carrozzeria, tappezzeria, ruote).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento