Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Traffico illecito di rifiuti: 13 arresti nell’operazione ‘Black Land’

Quattro le province dove stanno operando i militari dell'Arma dei Carabinieri: Caserta, Avellino, Foggia e Benevento. Eseguiti sequestri patrimoniali nei confronti di soci, amministratori e autotrasportatori

Una maxi operazione antimafia è in corso di svolgimento nelle province di Foggia, Caserta, Avellino e Benevento. Gli uomini del Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri di Bari, del Comando Provinciale Carabinieri di Foggia e della Direzione Investigativa Antimafia di Bari, all’esito di una complessa ed articolata attività investigativa coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari, stanno eseguendo – nell’ambito dell’operazione denominata ‘Black Land’ – un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 13 persone e sequestri nei confronti di amministratori, soci ed autotrasportatori di società interessate al settore dello smaltimento e trattamento dei rifiuti.

LEGGI I NOMI DEI 13 ARRESTATI

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traffico illecito di rifiuti: 13 arresti nell’operazione ‘Black Land’

FoggiaToday è in caricamento