Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Torremaggiore

Operazione ‘Oro Rosso’: sgominata organizzazione dedita alla ricettazione di rame, 7 arresti

L'organizzazione operava a Torremaggiore, Napoli e nelle province di L'Aquila e Campobasso. Oltre 40 le tonnellate di cavi di rame sequestrate

I militari dei comandi provinciali dei Carabinieri e della Guardia di Finanza di Foggia, hanno sgominato un’organizzazione dedita alla ricettazione dei cavi di rame operante a Torremaggiore, Napoli, in provincia di L’Aquila e di Campobasso, ed eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali nei confronti di 7 indagati, nell’ambito dell’operazione denominata ‘Oro Rosso’.

NOMI, FOTO, VIDEO E AGGIORNAMENTI: CLICCA QUI

Oltre 40 le tonnellate di cavi di rame sequestrate, provento di furto, per un giro d’affari superiore a 200mila euro. I provvedimenti sono stati emessi dal gip del tribunale di lucera su richiesta della locale Procura della Repubblica presso i cui uffici, alle ore 11, si terrà una conferenza stampa in cui saranno illustrati i dettagli dell’operazione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operazione ‘Oro Rosso’: sgominata organizzazione dedita alla ricettazione di rame, 7 arresti

FoggiaToday è in caricamento