Cronaca Via Piave

Torremaggiore, furto in via Piave: arrestati topi d’appartamento

I carabinieri sono giunti sul posto allertati da una telefonata e hanno sorpreso i ladri con il volto travisato da passamontagna mentre frugavano tra i mobili e cassetti

Ladro d'appartamento

Stavano svaligiando un appartamento di via Piave al centro di Torremaggiore, ma sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri intervenuti dopo una segnalazione giunta al 112.

D.F.V., classe 1987 e M.F., classe 1989, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati arrestati per furto aggravato dai militari di San Severo.

Giunti sul posto in piena notte gli uomini in divisa hanno notato il portone d’ingresso dello stabile stranamente socchiuso. Insospettitisi e sentendo dei rumori provenire dall’appartamento, sono saliti per effettuare un sopralluogo e hanno sorpreso i topi d’appartamento con il volto travisato da passamontagna mentre frugavano tra i mobili e i cassetti.

Alla vista dei militari i due hanno tentato invano la fuga, ma sono stati immediatamente bloccati e arrestati.

I malviventi stavano portando via un televisore, un videoregistratore e alcuni gioielli. Sul posto è stato ritrovato anche un “piede di porco” utilizzato per forzare porte e infissi.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torremaggiore, furto in via Piave: arrestati topi d’appartamento

FoggiaToday è in caricamento