Sotto la minaccia di un'arma tentarono una rapina in casa: identificati e arrestati

Per il fatto, i carabinieri hanno arrestato due soggetti di Torremaggiore: si tratta Vincenzo Parracino di 62 anni e Alfredo Farino di 57. Il fatto risale al 19 gennaio

I due indagati

Armati di pistola si erano introdotti in una abitazione, minacciando una coppia di anziani coniugi. I due sono stati individuati e arrestati dai carabinieri di Torremaggiore: si tratta Vincenzo Parracino di 62 anni e Alfredo Farino di 57. Il provvedimento è stato emesso dal gip del Tribunale di Foggia, su richiesta della Procura della Repubblica, sulla scorta dei numerosi elementi probatori raccolti dai militari dell’Arma relativamente ad una tentata rapina avvenuta nel gennaio scorso nel centro dell’alto Tavoliere.

In particolare, i militari avevano ricevuto la denuncia di una coppia di ultrasessantenni, pensionati, che nella notte tra il 18 e il 19 gennaio avevano subito un tentativo di rapina da parte di due individui travistati che si erano introdotti nella loro abitazione e che sotto la minaccia di una pistola, avevano tentato di farsi consegnare del denaro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le vittime, In quella circostanza, avevano spiegato di non avere denaro contante, ma i due - dopo aver insistito nella richiesta senza ottenere nulla - hanno deciso di desistere dandosi alla fuga. I militari, grazie alla precisa descrizione dei due rapinatori fornita dalle vittime, hanno indirizzato subito le indagini nei confronti dei due odierni fermati, già conosciuti alle forze dell’ordine, raccogliendo a loro carico i gravi indizi di colpevolezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • Conte firma il nuovo Dpcm: locali chiusi a mezzanotte, feste in casa massimo in sei e quarantena da 14 a 10 giorni

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento