Cronaca Cerignola

Tentano di rapinare autogrill, ma sulla loro strada trovano i carabinieri: arrestati

Stavano compiendo il colpo presso l’autogrill “Le Saline” poco dopo l’uscita autostradale di Cerignola Est

Travisati, armati e con arnesi atti allo scasso, tre romeni e un marocchino si stavano preparando per rapinare l’autogrill “Le Saline” che si trova sull’A14 Bologna-Taranto, poco dopo l’uscita di Cerignola est, ma hanno dovuto desistere e darsi a precipitosa fuga poiché sorpresi dai carabinieri, non prima però di aver abbandonato le armi del delitto per la campagne circostanti. L’inseguimento è durato poche centinaia di metri. Dopo aver bloccato i malviventi, i militari dell’Arma hanno individuato l’auto usata per raggiungere il posto, a bordo della quale c’era un complice italiano, e che era stata dapprima individuata e seguita a tratti tra le campagne di Stornara e Cerignola.

Perquisito l’autoveicolo e battuta la zona percorsa dai banditi durante il tentativo di fuga, i carabinieri hanno rinvenuto due pistole giocattolo prive di tappo rosso, alcuni passamontagna in lana e diversi attrezzi per forzare recinzioni metalliche. I quattro - Tre romeni di 30, 21 e 19 anni domiciliati a Stornara e un marocchino appena 18enne domiciliato a Stornarella - sono stati tratti in arresto per tentata rapina in concorso, illecita detenzione di arnesi o grimaldelli idonei allo scasso e resistenza a pubblico ufficiale. Per gli stessi reati l’italiano 22enne è stato denunciato  in stato di libertà.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rapinare autogrill, ma sulla loro strada trovano i carabinieri: arrestati

FoggiaToday è in caricamento