Spaccio di droga in piazza: giovani pusher arrestati a Stornarella

I carabinieri della compagnia di Cerignola hanno trovato in case dei due 24enni cocaina, hashish e marijuana

Immagine d'archivio

I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, avuta la notizia di una fiorente attività di spaccio messa in piedi da due giovani ragazzi a Stornarella, hanno predisposto mirati servizi di osservazione, constatando la veridicità delle informazioni assunte e traendo in arresto Alessandro Bernabé cl. 93 e Bruno Ciccone cl. 93, entrambi del posto con alcuni pregiudizi di polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due giovani, infatti, venivano dapprima bloccati nella piazza del paese e, dopo una prima perquisizione personale che permetteva di rinvenire un piccolo quantitativo di stupefacente, venivano portati presso le loro abitazioni dove si procedeva ad una perquisizione domiciliare, che permetteva di rinvenire un’ulteriore quantitativo di sostanza. In totale, i militari operanti sequestravano 17 grammi di cocaina, 15 di hashish e 25 di marijuana, che, da una prima stima, avrebbero fruttato ai provetti spacciatori una cifra che si aggira intorno ai 1.500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento