Polizia ferma e arresta giovani pusher: uno la nascondeva nei pantaloni, l’altro in auto e in casa

Arrestati un 22enne e un 23enne di Foggia entrambi resisi responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Immagine d'archivio

Nel corso di una mirata attività investigativa, gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla locale Squadra Mobile-1^ Sezione Criminalità Organizzata hanno tratto in arresto, in due distinti interventi, rispettivamente il pregiudicato di Romano Vincenzo Manuel Potenza, classe 1995, ed il foggiano Giuseppe Spinazzola, classe 1994, entrambi resisi responsabili del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nella mattinata del 13 novembre, nei pressi della stazione ferroviaria di Foggia, durante un controllo gli agenti hanno notato l’atteggiamento sospetto del Romano, 22enne con precedenti per stupefacenti, che a quel punto ha consegnato spontaneamente agli operatori un ‘panetto’ di hashish del peso di cento grammi, che nascondeva nella patta dei pantaloni.  L’arrestato è stato associato alla locale casa circondariale a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel pomeriggio, in viale Francia, località ‘Pantanella’, gli agenti della Squadra Mobile ‘Gruppo Falchi’ hanno rinvenuto nel vano della leva-cambio dell’autovettura di sua proprietà, un 'panetto' di hashish, sempre  del peso cento grammi e sostanza stupefacente del tipo marijuana di 25 grammi. Spinazzola con sé aveva la 1100 euro in contanti suddivisi in banconote di vario taglio, dettaglio che ha spinto gli uomini in divisa a decidere di perquisire la cameretta della sua abitazione. Qui, in un barattolo di plastica, sono stati rinvenuti sei grammi  di hashish, dieci di marijuana e 150 euro, probabile provento di spaccio. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione a disposizione della Procura della Repubblica di Foggia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento