rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Zapponeta

Rubano porte metalliche Aqp, arrestati sulla Sp 141 Zapponeta-Manfredonia

Fermati a bordo di un veicolo piaggio i due hanno tentato di cavarsela affermando di essere stati incaricati del trasporto dall'Acquedotto Pugliese. I tecnici hanno stimato il danno cagionato in circa 1.600,00 €

Trasportavano porte metalliche poste a chiusura delle cabine contenenti contatori dell’Acquedotto Pugliese appena trafugate presumibilmente con l'utilizzo di un flessibile. Per questo motivo i carabinieri di Zapponeta hanno arrestato A.F., 21enne incensurato e M.L. 34enne.

Fermati sulla Sp 141 Zapponeta-Manfredonia a bordo di un veicolo Ape Piaggio, alla domanda dei militari dell’arma circa la provenienza degli otto pannelli metallici dal peso complessivo di 500 kg, i due non hanno fornito convincenti spiegazioni e hanno addirittura tentato di cavarsela affermando di essere stati incaricati del trasporto dall’Acquedotto Pugliese.

Da una prima verifica i tecnici hanno stimato il danno cagionato in circa 1.600,00 €. I due sono stati arrestati per furto aggravato in concorso e, dopo le formalità di rito, tradotti presso la Casa Circondariale di Foggia  a disposizione dell’ Autorità Giudiziaria.

Il 21enne inoltre è stato denunciato per guida senza patente poiché conduceva l’Ape Piaggio senza aver mai conseguito il titolo alla guida.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano porte metalliche Aqp, arrestati sulla Sp 141 Zapponeta-Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento