Scippano disabile e fuggono in stazione: giovanissime arrestate sui binari del treno

Si tratta di due cittadine rumene di 20 e 25 anni - Claudia Mustafa’ e Mia Sali - accusate di furto aggravato in concorso. Vittima dell’accaduto è un anziano disabile di San Severo

Immagine di repertorio

Scippano un disabile e provano a scappare. Ma non sono riuscite a farla franca. E’ quanto accaduto in via Chrogan, a San Severo, dove i carabinieri del posto hanno arrestato due cittadine rumene di 20 e 25 anni - Claudia Mustafa’ e Mia Sali - accusate di furto aggravato in concorso. Vittima dell’accaduto è un anziano disabile di San Severo, avvicinato in strada dalle due donne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le stesse, dopo aver distratto l’uomo, gli hanno strappato la collanina in oro che aveva al collo e sono poi fuggite in direzione della stazione ferroviaria cittadina. La vittima non ha perso tempo e ha immediatamente allertato il 112, riferendo l’accaduto e fornendo una precisa descrizione delle due giovani. I militari hanno poi individuato le stesse all’interno della stazione ferroviaria e le hanno bloccate sui binari. Compiutamente identificate, si appurava che entrambe erano destinatarie di provvedimento di allontanamento dal territorio nazionale. Le arrestate sono state associate al carcere di Foggia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento