rotate-mobile
Cronaca San Severo

Detenzione e spaccio di cocaina a San Severo e Torremaggiore: due arresti

Un 39enne di San Severo è finito in manette dopo esser stato trovato con mezzo chilo di cocaina. Stessa sorte è capitata poche ore dopo a un 48enne di Torremaggiore

Nel pomeriggio di venerdì il personale dipendente della squadra investigativa di San Severo, a conclusione di un’attività di polizia giudiziaria volta al contrasto dello spaccio di sostanza stupefacente, ha arrestato due persone.

Le manette sono scattate per I.A., 39enne di Lucera ma residente a San Severo, che nel corso di una perquisizione è stato  trovato con quasi mezzo chilo di cocaina, due bilancini di precisione e materiale da taglio. Il valore della merce sequestrata si aggira intorno ai 30mila euro.

Stessa sorte è capitata poche ore dopo a un 48enne di Torremaggiore, T.M., sorpreso presso la sua abitazione con un involucro di polvere bianca, il materiale per il confezionamento delle dosi e un bilancino di precisione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detenzione e spaccio di cocaina a San Severo e Torremaggiore: due arresti

FoggiaToday è in caricamento