Sorpresi in auto con un 'tesoretto' di cocaina, innescano pericoloso inseguimento in città: bloccati e arrestati

E' successo ieri pomeriggio, a San Severo: l'auto, con due soggetti e il 110 grammi di cocaina a bordo, è stata intercettata dalla polizia dopo un inseguimento, dal centro alla periferia della città. Sequestrata la droga

Immagine di repertorio

In auto con oltre un etto di cocaina al seguito, ma incappano i un posto di blocco della polizia. E' successo nel pomeriggio di ieri, a San Severo, dove l'auto - con due soggetti e il tesoretto di cocaina a bordo - è stata intercettata dagli agenti del Reparto prevenzione crimine e del commissariato cittadino di San Severo.

Gli agenti, dopo un breve inseguimento, hanno identificato e arrestato i due soggetti. Nel dettaglio, nell'ambito dei servizi di controllo del territorio finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico di stupefacenti, gli agenti in servizio hanno notato un'auto sospetta con due persone a bordo e hanno intimato l'Alt. Ciononostante, i due soggetti hanno continuato la corsa, dirigendosi verso la periferia della città, cercando di eludere il controllo.

Ne è nato un inseguimento durante il quale uno dei due soggetti è stato notato mentre gettava qualcosa dal finestrino, mentre l'auto era in movimento. Il mezzo, però, è stato raggiunto e bloccato da altre pattuglie nel frattempo sopraggiunte; recuperato anche il materiale gettato dal finestrino: si trattava di due involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di 110 grammi circa.  I due sono stati arrestati e, su disposizione della autorità giudiziaria, associati al carcere di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento