Sorpresi in casa mentre forzano cassaforte: tre arresti grazie a una chiamata al 112

In tre, armati di piede di porco e scalpello, sono stati arrestati dai carabinieri: si tratta di Giacomo Perrone di 34 anni, Mario Manzaro di 28 e Enzo Carano di 25. Il fatto è successo in via Tito Livio, a San Severo

Gli attrezzi del mestiere

Colti con le mani nel sacco. O meglio nei cassetti. Quelli di un’abitazione in via Tito Livio, a San Severo, che stavano per svaligiare. In tre, armati di piede di porco e scalpello, sono stati sorpresi ed arrestati dai carabinieri di San Severo: si tratta di Giacomo Perrone di 34 anni, Mario Manzaro di 28 e Enzo Carano di 25.

I carabinieri del radiomobile di San Severo, insieme a quelli della compagnia di intervento operativo di Bari (impegnati in città per rafforzare i servizi di presidio e controllo del territorio) sono intervenuti intorno alle tre in via Tito Livio, dove erano stati segnalati al 112 rumori sospetti all’interno di un’abitazione. I militari, immaginando da subito che si potesse trattare di un furto in atto, sono giunti sul posto a sirene spente e hanno “cinturato” l’intero perimetro dell’abitazione per evitare qualsiasi possibilità di fuga agli eventuali malfattori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo, altri carabinieri hanno fatto irruzione all’interno dell’appartamento dove hanno sorpreso i tre che, approfittando dell’assenza dei proprietari in vacanza fuori città, erano impegnati - con piede di porco e scalpello alla mano - a forzare una cassaforte. Una volta scoperti, i tre hanno tentato di fuggire, ma sono stati bloccati ed arrestati poco dopo, in strada. I tre sono stati arrestati per furto aggravato e tradotti presso il carcere di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento