Cronaca San Severo

Noleggiano un furgone per la trasferta criminale: sanseveresi arrestati per furto a Vasto, avevo rubato due motociclette

I due stati fermati dai carabinieri dopo il furto di due motoveicoli in piazza Rossetti, a Vasto. L'attività dei carabinieri è scaturita dalla chiamata al 112 di un cittadino, che aveva i notato movimenti sospetti dei giovani

Dovranno rispondere del furto aggravato di due motoveicoli, i due sanseveresi sorpresi in flagranza dai carabinieri a Vasto. Il fatto è successo nel tardo pomeriggio di mercoledì, quando i militari hanno fermato e arrestato un 34enne e un 18enne, entrambi sanseveresi in trasferta.

L'intervento da parte dei militari è partito dalla segnalazione di un cittadino, che aveva notato in piazza Rossetti a pochi passi dal comando della polizia municipale, un furgone, poi risultato preso a noleggio a San Severo, con tre persone che intente a caricare due motoveicoli, una Honda African Twin e uno scooter Yamaha T-Max.

I movimenti dei tre, seppur disinvolti, hanno insospettito il cittadino, che ha subito contattato il 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia del Norm. Il furgone si era allontanato da pochi minuti, ma i carabinieri lo hanno rintracciato a Vasto Marina sulla statale adriatica in direzione sud.

Alla vista dei militari i tre occupanti del furgone, defilandosi nelle stradine adiacenti, hanno provato a fuggire a piedi nelle campagne circostanti. Due dei tre sono stati bloccati dai carabinieri, mentre il l'altro è riuscito a dileguarsi.

I mezzi sono risultati di proprietà di un agente della polizia municipale e di un geometra comunale, i quali avevano parcheggiato nei pressi dell’edificio comunale per recarsi al lavoro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noleggiano un furgone per la trasferta criminale: sanseveresi arrestati per furto a Vasto, avevo rubato due motociclette

FoggiaToday è in caricamento