Asportavano mattonelle di valore da un casolare: sorpresi e arrestati dalla GdF

E’ accaduto nei pressi di un casolare di campagna a San Severo, dove i ‘Baschi Verdi’ hanno arrestato un italiano, un romeno e un bulgaro

Immagine di repertorio

Nell’ambito delle misure di rafforzamento del controllo economico del territorio, disposte dal comando provinciale della Guardia di Finanza per contrastare la recrudescenza dei fenomeni criminosi a San Severo, le fiamme gialle hanno tratto in arresto tre persone sorprese a rubare materiale edile presso un casolare rurale.

In particolare, una pattuglia di “baschi verdi” della compagnia di San Severo hanno notato tre soggetti intenti a demolire parte di un casolare agricolo di proprietà privata per ricavarne mattoni di pregio da destinare evidentemente al mercato nero; mattoni richiesti per l’ornamento di villette private e appartamenti di lusso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intervenuti tempestivamente, i militari hanno tratto in arresto un soggetto italiano, uno bulgaro e un rumeno per furto aggravato e danneggiamento, sequestrando gli attrezzi e l’autovettura utilizzati per la demolizione ed il successivo trasporto della refurtiva. Continua incessante l’impegno della Guardia di Finanza e delle altre Forze di Polizia su un territorio interessato da una escalation preoccupante di atti intimidatori, rapine e furti in danno dei commercianti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento