Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca San Severo / Via Ernesto Lufino

Passanti segnalano furto in un appartamento, carabinieri sorprendono e arrestano ladri

E’ accaduto in via Lufino a San Severo. Luciano Bellomo e Alfredo Ermanno Mennella condannati a un anno di reclusione e 400 euro di multa

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di San Severo hanno tratto in arresto in flagranza di reato i sanseveresi Bellomo Luciano, 43 anni, e Mennella Ermanno Alfredo, di 42, per aver tentato di svaligiare un appartamento di via Lufino, approfittando della temporanea assenza del proprietario.

Nel corso di un mirato servizio di controllo del territorio finalizzato proprio alla prevenzione e alla repressione dei reati contro il patrimonio, su segnalazione di alcuni passanti, i militari intervenivano nei pressi dell’abitazione, constatando la presenza sul balcone di una persona che cercava di nascondersi tra i panni stesi ad asciugare.

Nella disponibilità di Mennella venivano immediatamente rinvenuti diversi strumenti utilizzati durante il furto, tra cui una forbice, un coltello, un paio di guanti ed un cacciavite. Sorpreso, a rovistare nella camera da letto, Bellomo.

I due soggetti sono stati dichiarati in stato d’arresto per tentato furto aggravato in concorso e poi ristretti presso la Casa Circondariale di foggia. All’esito del giudizio per direttissima sono stati condannati alla pena di un anno di reclusione e 400 euro di multa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passanti segnalano furto in un appartamento, carabinieri sorprendono e arrestano ladri

FoggiaToday è in caricamento