rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca San Severo

Allerta massima dopo le bombe, due arresti a San Severo: 28enne trovato con cartucce e tre pistole

L’attività di intensificazione dei servizi di controllo del territorio e di repressione dei reati, effettuata anche nei giorni immediatamente precedenti, ha prodotto dei risultati significativi, con l’arresto di due persone a San Severo ed il sequestro di armi e sostanze stupefacenti

Un 28enne di San Severo è stato fermato alla guida della sua utilitaria nel corso di un controllo stradale effettuato dagli agenti del locale commissariato di polizia.  Trasportava tre confezioni di cartucce per pistola. La perquisizione è stata successivamente estesa alla sua abitazione, dove sono state rinvenute e sequestrate tre pistole di diverso calibro. L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione illegale di armi e munizioni.

Sempre nella città dei campanili, i poliziotti del posto, unitamente ai colleghi del reparto prevenzione crimine 'Puglia Centrale di Bari', hanno tratto in arresto un 33enne per evasione dagli arresti domiciliari e per detenzione illegittima di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato notato fuori della propria abitazione intento a guidare la propria autovettura.

Quando si è accorto della presenza degli agenti, ha effettuato una manovra repentina nel tentativo di eludere il controllo e si è dato alla guda. Inseguito e bloccato dagli operatori, è stato identificato e perquisito.. Nella sua abitazione c'era della sostanza stupefacente e un bilancino di precisione utilizzato per pesare la droga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allerta massima dopo le bombe, due arresti a San Severo: 28enne trovato con cartucce e tre pistole

FoggiaToday è in caricamento