Il proprietario è al lavoro, due giovani entrano in casa e gli rubano armi: individuati e arrestati

E' accaduto a San Nicandro Garganico, dove i carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di Nazario Gallo, di 26 anni, e Nicandro Folla, di 22, già conosciuto alle forze dell’ordine

Immagine di repertorio

Dovranno rispondere del furto di armi in abitazione i due giovani arrestati a San Nicandro Garganico, dove i carabinieri hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare arrestando Nazario Gallo, cl. ‘93, censurato del posto, e Nicandro Folla, cl.’97, anch'egli del posto, conosciuto alle forze dell’ordine.

I due sono accusati di aver commesso un furto di armi, il 31 maggio scorso, presso l’abitazione di un commerciante del luogo approfittando, in pieno pomeriggio, della sua assenza per l’apertura dell’esercizio commerciale. Il meticoloso sopralluogo eseguito nell’immediatezza, l’escussione dei testimoni, la visione delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza comunali, nonché le attività di perquisizione svolte dai carabinieri hanno permesso di rinvenire parte della refurtiva e cristallizzare le responsabilità dei due che, su disposizione del GIP del Tribunale di Foggia, che aveva concordato pienamente con le risultanze investigative raccolte dalla Procura della Repubblica e dai Carabinieri, sono stati assicurati alla giustizia.

Al Gallo -già detenuto a seguito dell’arresto per rapina e porto illegale di arma clandestina effettuato qualche giorno fa dai carabinieri - il provvedimento restrittivo è stato notificato in carcere, mentre Folla è stato tradotto presso la stessa Casa Circondariale.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento