Cronaca Manfredonia

Dipendente dell’Acquedotto Pugliese fa arrestare ladri a Manfredonia

Mentre andava a lavoro l'uomo ha notato le porte d'accesso forzate e la strada sbarrata dall'auto dei ladri

Ci hanno provato ancora, probabilmente come avveniva ormai da alcuni giorni, a rubare cavi di rame e altro materiale ferroso di una struttura dell’Acquedotto Pugliese a Manfredonia. Questa volta però, tre romeni sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri della città sipontina, grazie alla segnalazione di un dipendente dell’AqP, il quale, mentre si stava recando sul posto di lavoro, ha trovato la strada sbarrata da una macchina e ha notato che le porte di accesso dei locali erano state forzate. Vaduva Ion Valentin, classe 1987, Popescu Nicolae, classe 1979 e Ivan Daniel Iulian, classe 1988, accortisi della sua presenza, hanno tentato di allontanarsi ma senza riuscirvi. In quel momento, infatti, è arrivata una pattuglia dell’Arma dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dipendente dell’Acquedotto Pugliese fa arrestare ladri a Manfredonia

FoggiaToday è in caricamento