Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Lucera / Viale della Ferrovia

Una fa il palo, l'altra si fionda in auto: i carabinieri bloccano e arrestano giovani ladre

E' accaduto ieri sera, a Lucera, in viale Ferrovia, dove due cittadine romene, una 22enne e una 23enne entrambe residenti a Foggia, sono state arrestate dai carabinieri per tentato furto aggravato in concorso

Una fa il palo, l'altra si fionda all’interno di un’auto in sosta e inizia a rovistare nel vano portaoggetti. E’ accaduto ieri sera, a Lucera, in viale Ferrovia, dove due cittadine romene, una 22enne e una 23enne entrambe residenti a Foggia, sono state arrestate dai carabinieri per tentato furto aggravato in concorso.

Singolare la tecnica di furto utilizzata dalle due ragazze: una di esse, infatti, sfruttando un momento di disattenzione di un automobilista, che aveva deciso di accostare per rispondere ad una chiamata al cellulare, si è fiondata nel veicolo con il conducente era ancora a bordo, iniziando a rovistare frettolosamente nei vani portaoggetti, con la complicità della seconda donna che nel frattempo si era posizionata davanti all’automobile impedendone ogni possibilità di manovra.

Ad impedire che il reato fosse consumato, è stato il transito di una pattuglia dei carabinieri di Lucera che,  realizzato quanto stesse accadendo, è intervenuta riuscendo a bloccare le due donne, anche con l’aiuto della vittima che si era subito resa conto della gravità della situazione. Entrambe sono state accompagnate in caserma dove, esperiti gli accertamenti di rito, sono state dichiarate in stato di arresto. Gli arresti sono stati convalidati, e le arrestate scarcerate e sottoposte all'obbligo di firma.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una fa il palo, l'altra si fionda in auto: i carabinieri bloccano e arrestano giovani ladre

FoggiaToday è in caricamento