menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gioielleria rapinata a Rimini

Gioielleria rapinata a Rimini

Rapinarono gioielleria e riempirono di botte la titolare: scattano gli arresti nel Foggiano

Arrestati in provincia di Foggia gli autori di una cruenta rapina portata a segno nel mese di febbraio all’interno di una gioielleria di Riccione

Da alcune ore in provincia di Foggia si è conclusa l’articolata operazione condotta dai Carabinieri di Riccione con il concorso dei colleghi del luogo con arresti e perquisizioni nei confronti dei presunti autori di una cruenta rapina consumatasi all’interno di una gioielleria, lo scorso 22 febbraio, nel noto centro romagnolo.

Nella circostanza, il colpo aveva fruttato ai malviventi 70mila euro. I rapinatori si erano resi protagonisti di una violenta aggressione a carico del gestore dell’esercizio commerciale. Ulteriori particolari inerenti l’attività saranno illustrati in una conferenza stampa che si terrà domani mattina alle ore 10.30 presso il Comando Provinciale Carabinieri di Rimini.

LA RAPINA E LE IMMAGINI

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento