rotate-mobile
Cronaca Strada Statale 673, km 25

Offre passaggio in auto, 60enne malmenato e rapinato da due donne: arrestate

E' accaduto nel primo pomeriggio del 30 aprile, lungo la Statale 673. Entrate in macchine le due hanno strappato la catenina d'oro dal collo della vittima - residente a Milano - e lo hanno poi colpito con il tacco delle scarpe

Gli strappano la collanina in oro e lo colpiscono con il tacco delle scarpe. Brutta avventura per un automobilista, aggredito e rapinato da due donne di nazionalità rumena e senza fissa dimora. E’ accaduto nel primo pomeriggio dello scorso 30 aprile, lungo la Statale 673; vittima dell’accaduto un sessantenne residente a Milano che, poco dopo le 14 dello scorso giovedì ha fatto salire sulla propria auto una donna di 24 anni, che gli avrebbe chiesto di accompagnarla da una amica in una piazzola di sosta poco distante.

E’ quanto ricostruito dagli agenti delle Volanti e della Polizia stradale che, giunti sul posto, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato delle due donne, ritenute responsabili in concorso tra di loro del reato di rapina. Tutto è partito dalla segnalazione giunta alla sala operativa della questura di una presunta rapina ad opera di due donne in danno di un automobilista lungo la Statale 673. Ricevuta la nota, sul posto sono giunte una volante della polizia e un equipaggio della Stradale per sedare l'aggressione in atto, riuscendo a bloccare due donne che strattonavano un uomo.

Le stesse erano intente a sopraffare un uomo di circa 60 anni che aveva la camicia strappata fino all'ombelico e un evidente graffio all'altezza dello sterno. L’uomo, residente in provincia di Milano, spiegava di essersi fermato per dare un passaggio ad una donna, la quale gli chiedeva di essere accompagnata da un amica; quindi saliva a bordo dell’autovettura dell’uomo ed insieme si sono diretti ad una piazzola di sosta dove era presente l'amica.

Appena salita a bordo dell’auto, quest’ultima ha strappato la collanina d’oro dal collo della vittima per catapultarsi fuori dalla macchina e fuggire a piedi lungo la direttrice foggiana. Inutile il tentativo dell’uomo di inseguire le due. Con non poche difficoltà, il sessantenne è riuscito a bloccare solo chi gli aveva materialmente strappato la collana che, nel tentativo di divincolarsi, ha iniziato a colpire l’uomo con il tacco della scarpa.

In base a quanto raccolto, gli equipaggi hanno proceduto ad un’ispezione dei luoghi, per circa 200 mt. della SS 673 in direzione San Severo, riuscendo a recuperare solo una delle tre medagliette presenti sulla catenina strappata e non ancora recuperata. La vittima dell’accaduto è stato trasportato al pronto soccorso per gli accertamenti del caso, dove i sanitari hanno emesso un referto con prognosi di 10 giorni. Le due donne, invece, già note alle forze di polizia, sono state condotte presso la locale Casa Circondariale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Offre passaggio in auto, 60enne malmenato e rapinato da due donne: arrestate

FoggiaToday è in caricamento