Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

In auto con mezzo etto di eroina, forzano posto di blocco della polizia e si disfano della droga: inseguiti e arrestati

E' successo al quartiere 'San Bernardino', dove la polizia ha intercettato un'auto sospetta due uomini a bordo, di 42 e 29 anni, entrambi di Potenza. Arrestati, risponderanno di detenzione ai fini di spaccio, in concorso

Il materiale sequestrato

In auto con metto etto di eroina, forzano posto di blocco ma vengono fermati e arrestati dalla polizia dopo un breve inseguimento.

E' successo nel pomeriggio della scorsa domenica, a San Severo, dove gli agenti del commissariato cittadino e dei colleghi del Reparto prevenzione crimine hanno arrestato due giovani della provincia di Potenza, rispettivamente di 42 e 29 anni, per il reato di detenzione di sostanza stupefacente  ai fini di spaccio in concorso.

Nel dettaglio, a seguito di un controllo nelle vie del quartiere San Bernardino, gli agenti hanno notato un’auto  con a bordo i due giovani che, alla vista della pattuglia, si è allontanata velocemente non fermandosi all’alt impostogli.

Ne è scaturito quindi un inseguimento, nel corso del quale è stato notato uno dei giovani lanciare un involucro dal finestrino, mentre l’auto tentava di eludere il controllo. Poco dopo, l’auto - anche grazie all’intervento di un'altra pattuglia sopraggiunta -  è stata bloccata, mentre l’oggetto lanciato dal finestrino è stato recuperato, appurando che si trattava di un 'tesoretto' di 50 grammi di eroina.

Dalla successiva perquisizione a casa di uno dei due uomini fermati, è stata inoltre recuperata e sequestrata altra sostanza stupefacente (5 grammi di eroina), un bilancino di precisione e materiale utile al confezionamento dello stupefacente. I due arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati alla casa circondariale di Foggia a disposizione dell'autorità giudiziaria compentente.  

droga san severo
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto con mezzo etto di eroina, forzano posto di blocco della polizia e si disfano della droga: inseguiti e arrestati

FoggiaToday è in caricamento