Cronaca Centro - Università / Piazzale Italia

Aggrediscono fidanzati e schiaffeggiano padre e figlio disabile, in piazza Italia: arrestati

E' accaduto sabato sera a Foggia, in piazza Italia. La volante della polizia giunta sul posto ha bloccato e arrestato due foggiani di 24 e 26 anni

Hanno prima tentato di aggredire con calci e pugni una coppia di fidanzati, facendo apprezzamenti poco carini nei confronti della donna, poi hanno scagliato la loro violenza nei confronti di un ragazzo disabile – che in quel momento si trovava in compagnia del padre - colpendolo con uno schiaffo al volto e procurandogli una ferita con fuoriuscita di sangue giudicata guaribile in un mese

Non paghi del loro spregevole comportamento, hanno strattonato e schiaffeggiato un ragazzo di 14 anni. In questa  circostanza la madre della vittima – che al momento dell’aggressione era al telefono con il figlio – era scesa in piazza prendendo le sue difese, ottenendo in cambio una serie di insulti e frasi minacciose

Allertati da una delle vittime, sul posto è arrivata imediatamente una volante della polizia, i cui agenti hanno inseguito, bloccato e arrestato Salvatore Tucci e Danilo Coda, di 24 e 26 anni, con l’accusa di violenza privata, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono fidanzati e schiaffeggiano padre e figlio disabile, in piazza Italia: arrestati

FoggiaToday è in caricamento