rotate-mobile
Cronaca Orta Nova

Orta Nova, sviluppi sull’omicidio Santoro: si costituisce 37enne

Avrebbe ammesso di aver partecipato alla spedizione punitiva, fallita, contro Vito Nicola Silvestri. In tre hanno minacciato un dipendente dell'autolavaggio di proprietà del presunto assassino

Nuovi sviluppi nell’inchiesta dell’omicidio Santoro. Nella serata di ieri, accompagnato dal suo legale, si è costituito R.C., 37 anni, il terzo uomo complice della spedizione punitiva organizzata dal fratello della vittima e da L.A., che sarebbe potuta costare cara a Vito Nicola Silvestri, il 30enne arrestato a Bologna con l’accusa di omicidio.

IL VIDEO DELL'ARRESTO DEL FRATELLO DELLA VITTIMA CLICCA QUI

Subito dopo l’uccisione di Pasquale Santoro, i tre avevano minacciato il dipendente dell’autolavaggio di proprietà di Silvestri, cercando in tutti i modi di farsi rivelare il luogo di rifugio del presunto assassino.

IL VIDEO DELL'ARRESTO DI VITO NICOLA SILVESTRI CLICCA QUI

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orta Nova, sviluppi sull’omicidio Santoro: si costituisce 37enne

FoggiaToday è in caricamento