Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Orta Nova

Orta Nova, arrestati estorsori: riscuotono denaro, ma trovano carabinieri

Hanno chiesto 80 euro per la restituzione di un ciclomotore. Un 23enne e un 28enne sono finiti in manette poiché colti in flagranza di reato sul luogo della riscossione

Hanno chiesto 80 euro per la restituzione di un ciclomotore rubato poco prima a un ignaro cittadino. Per questo motivo due ragazzi D.P.G., 23enne e P.F. 28enne, sono stati arrestati dai carabinieri di Orta Nova.

Ricevuta la richiesta di denaro, l’uomo si è recato presso la locale caserma denunciando l’accaduto. Al momento della riscossione della cifra pattuita avvenuta presso l’abitazione della vittima, sono intervenuti i militari del 112 che hanno bloccato e arrestato gli estorsori in flagranza di reato.

Ora si trovano agli arresti domiciliari.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orta Nova, arrestati estorsori: riscuotono denaro, ma trovano carabinieri

FoggiaToday è in caricamento