Orta Nova, posto di blocco e viavai di gente fatali a quattro ventenni: arrestati

Quattro ragazzi di Orta Nova, trovati con hashish e marijuana, sono stati arrestati dai carabinieri ad Orta Nova

La droga e le banconote false

Quattro arresti in due diverse operazioni dei carabinieri ad Orta Nova. Durante un posto di blocco effettuato in via Da Vinci i militari hanno proceduto alla perquisizione di tre giovani ventenni del posto, il cui atteggiamento ha insospettito i militari dell’Arma

All’interno dell’abitacolo gli uomini del 112 hanno trovato infatti un bilancino di precisione, bustine di plastica per il confezionamento, nonché 40 grammi di hashish già suddivisi in dosi, confezionate con carta argentata, e 40 grammi di marijuana. Particolare su cui sono in corso ulteriori indagini è che addosso ai tre sono state trovate anche cinque banconote false da venti euro. Sottoposti agli arresti domiciliari, dopo la convalida dell’arresto sono stati liberati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda operazione è stata svolta mediante un servizio di osservazione nei pressi di un garage di via Martiri di Via Fani, dove era stato segnalato un andirivieni sospetto di gente. L’attività di osservazione ha portato i suoi risultati: i carabinieri, infatti, vi hanno sorpreso Alessandro Stella, classe '96, con 40 grammi di marijuana e dieci di hashish. Lo Stella, dopo la convalida dell’arresto, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento