Operazione Container: blitz in zona Macchia Gialla, arrestato 44enne

Era sfuggito alla cattura del 25 ottobre scorso. L'uomo si nascondeva nell'abitazione di un pregiudicato che è stato deferito in stato di libertà per favoreggiamento personale

Blitz della Polizia

Con l’arresto di un pregiudicato 44enne si è conclusa l’Operazione Container della notte tra il 24 e il 25 ottobre, che ha portato alla scoperta a Foggia di due supermarket della cocaina ed eroina, rispettivamente in via San Severo e via Benedetto Croce.

OPERAZIONE CONTAINER: IL VIDEO

Sfuggito alla cattura della polizia, probabilmente con l’intento di preparare la fuga e rendersi irreperibile per parecchio tempo, B.A. si nascondeva in un appartamento della Macchia Gialla risultato di proprietà di un altro pregiudicato, F.A., classe 1973, deferito in stato di libertà per favoreggiamento personale.

Il blitz è stato compiuto dall’Antidroga della Squadra Mobile. Il foggiano è stato trovato con circa 2500 euro.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento