Maxi operazione antidroga, polizia smantella traffico di cocaina, crack e eroina: perquisizioni anche nel Foggiano

Disarticolato dalla polizia, in circa sei mesi, di indagine il flusso di stupefacente del tipo cocaina, crack, eroina, hashish, marijuana e metadone proveniente dalle limitrofe province di Caserta, Foggia e Napoli

Immagine di repertorio

Maxi blitz antidroga, con oltre 150 poliziotti in azione, è scattato questa mattina da Campobasso, coordinato dalla Procura del capoluogo molisano e supportata dal Servizio Centrale Operativo (SCO).

L’attività coinvolge anche le province di Caserta, Foggia, Isernia, Chieti e Bologna con l'esecuzione di 6 misure cautelari ed oltre 70 perquisizioni personali e domiciliari. L'operazione, denominata in codice 'Pinocchio', ha consentito di disarticolare, in poco più di 6 mesi, di indagine il flusso di stupefacente del tipo cocaina, crack, eroina, hashish, marijuana e metadone proveniente dalle limitrofe province di Caserta, Foggia e Napoli. I dettagli dell'attività saranno illustrati nel corso della mattinata, durante una conferenza stampa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento