Omicidio di mafia sul Gargano, svolta sull'uccisione di Silvestri: arrestate due persone su ordine della DDA

A fornire i dettagli sull'attività, saranno il procuratore Giuseppe Volpe e il Comandante Provinciale dei carabinieri di Foggia, colonnello Marco Aquilio, nell'ambito di una conferenza stampa presso la Procura di Bari – DDA

Immagine di repertorio

Svolta nell'omicidio di Giuseppe Silvestri avvenuto a Monte Sant'Angelo il 21 marzo 2017. L'uomo, 44 anni, era stato ucciso con sei colpi di fucile alla periferia del comune garganico dei due siti Unesco. Il pregiudicato era alla guida del suo Fiat Doblò quando è stato raggiunto da una raffica di colpi di arma da fuoco, in più parti del colpo, al volto e al torace.,

Due soggetti, di cui uno dovrà rispodere di omicidio aggravato dalla finalità mafiosa, l'altro di favoreggiamento, sono stati arrestati dai carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, che questo pomeriggio hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Bari. 

A fornire maggiori informazioni sull'attività, saranno direttamente il procuratore Giuseppe Volpe e il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Foggia, Colonnello Marco Aquilio, nell'ambito di una conferenza stampa in programma domani mattina, presso la Procura della Repubblica di Bari – Direzione Distrettuale Antimafia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    VIDEO | Kragl fa gol con la Macari: ecco il "sì" tra Oliver ed Alessia nella Foggia dei due nuovi sposi

  • Cronaca

    Una città intera chiede 'Giustizia per Donato", un ragazzo "buono e sempre sorridente". La madre: "Non meritavi questo"

  • Salute

    Morta a soli sette mesi: porta il suo nome l'Astrorisonanza, il mondo magico per i bambini dei Riuniti di Foggia

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • La serie B non vuole il Foggia (?). Landella su tutte le furie: "Che scandalo!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento