menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monte Sant’Angelo: rubano alimenti da un deposito, arrestato 23enne

Rubano damigiane d'olio, formaggi e barattoli di conserve. Denunciato 17enne in stato di Libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Bari. Fuggono in due

I carabinieri della Stazione di Monte Sant’Angelo, nel corso di servizi predisposti in orario notturno in occasione dei falò di San Giuseppe, che hanno visto i militari vigilare per tutta la notte sui festeggiamenti nel centro garganico, hanno tratto in arresto P.M., 23enne censurato del luogo.

E’ stato sorpreso insieme ad altri tre complici mentre era intento ad asportare merce da un deposito alimentari ubicato nel centro cittadino. I militari, nel corso del pattugliamento, hanno notato un movimento sospetto di alcuni individui che facevano la spola da un magazzino ad un’auto. 

Scattato il controllo, i malviventi hanno tentato di darsi alla fuga. Il 23enne è stato bloccato e con lui un complice 17enne, quest’ultimo denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Bari. 

La refurtiva sottratta è stata inventariata in damigiane d’olio, formaggi e numerosi barattoli di conserve. Sono in corso attività di indagine per identificare i 2 complici dileguatisi.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento