Cronaca Manfredonia

A spasso con il cane per mascherare l’attività di spaccio, ma la droga era nel guinzaglio

L'attività di spaccio avveniva con un chihuahua fra le viuzze di Manfredonia, a qualsiasi ora e davanti ai bambini. L'acquirente ha ingoiato la sostanza stupefacente. Un 41enne e un 44enne sono stati arrestati

Spacciavano droga al rione Croce di Manfredonia, vicino alla scuola media 'Perotto', usando come 'schermo' un piccolo cane chihuahua. Agenti del commissariato di polizia hanno arrestato Nicola Facciorusso, di 41 anni, e Pasquale Vairo, di 44, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il secondo è accusato anche di coltivazione e produzione di marijuana.

Le indagini sono partite da una segnalazione che riferiva l’attività di spaccio di un uomo biondo con i capelli lunghi e di un altro che teneva sempre al guinzaglio un piccolo cane, che serviva a mascherare le attese dei clienti agli angoli delle strade. Lo spaccio avveniva a tutte le ore del giorno fra le viuzze del quartiere e anche in presenza di bambini. I testimoni hanno riferito che la droga veniva custodita parte all'interno del guinzaglio e parte nei loro marsupi.

Ieri mattina, pedinando un tossicodipendente fino a via Umberto Giordano angolo via Gandhi, i poliziotti si sono imbattuti nella coppia riuscendo a notare la scena dello scambio: droga da una parte e soldi dall'altra. Entrambi sono stati fermati. L'acquirente è stato immobilizzato e ha ingoiato la droga. La Polizia ha trovato addosso ai due e nella casa di Vairo alcune dosi di hashish e marijuana e soldi.

Nell'abitazione di Facciorusso c'erano due piante di marijuana, di cui una già produttiva, e tutto l'occorrente per il taglio ed il confezionamento della droga. Il tossicodipendente, ritenuto reticente, ha ammesso di aver ingoiato sostanza stupefacente. Il chihuaua è stato affidato alla famiglia del proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con il cane per mascherare l’attività di spaccio, ma la droga era nel guinzaglio

FoggiaToday è in caricamento