Cronaca Manfredonia

"Spesa gratis" nel supermercato, ma il titolare chiama i carabinieri: tre arresti

E' accaduto a Manfredonia, in un market in zona Monticchio. I tre sono stati arrestati dopo un breve inseguimento e trovati con tutta la refurtiva: 300 euro in generi alimentari

Dovranno rispondere di furto aggravato i tre cittadini di nazionalità rumena arrestati dai carabinieri di Manfredonia. Si tratta di due uomini - Dorin Ibanescu, di 28 anni e Eusebiu Danaila di 22 - ed una donna, Violeta Ceafar, di 47 anni.

I carabinieri sono stati allertati per un furto in atto ai danni di un negozio di generi alimentari in zona Monticchio. Il proprietario del market, infatti, esasperato dai continui furti subiti, aveva capito che i responsabili fossero alcuni cittadini rumeni che più volte vedeva entrare con fare sospetto all’interno del suo esercizio commerciale.

Non appena, quindi, i tre hanno rimesso piede all’interno del locale, il titolare si è affrettato a segnalare l’evento al 112. I soggetti, però, si sono accorti di essere stati scoperti e, dopo aver arraffato merce per 300 euro circa, sono fuggiti inseguiti dal commerciante e dalla pattuglia dei carabinieri appena sopraggiunta. Dopo un breve inseguimento, i carabinieri sono riusciti a bloccare ed arrestare i tre, ora associati al carcere di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Spesa gratis" nel supermercato, ma il titolare chiama i carabinieri: tre arresti

FoggiaToday è in caricamento