Macedoni del campo nomadi di Borgo Arpinova fermati per furto

Un 18enne ha asportato 60 fermagli da un deposito delle ferrovie, mentre altri due sono stati sorpresi con 100 kg di cavi elettrici

Cavi elettrici trovati in macchina

I carabinieri della compagnia di Foggia hanno arrestato un 18enne macedone domiciliato presso il campo nomadi di borgo Arpinova, trovato in possesso 60 “fermagli in ferro per attacchi traversa rotaie” asportati dal deposito Ferrovie dello Stato ubicato nel Rione Martucci.

Il ragazzo, in compagnia di un minore deferito alla compente A.G., è stato notato dai militari dell’Arma uscire dal deposito ferroviario. Insospettiti da un borsone carico e pesante, i carabinieri  li hanno fermati e controllati, accertando la presenza di fermagli illecitamente asportati. Il materiale oggetto di furto è stato restituito ad un rappresentante delle Ferrovie dello Stato.

Altri due macedoni, di 25 e 21 anni, anch’essi domiciliati presso il campo nomadi di Arpinova, sono stati sottoposti a fermo di polizia giudiziaria  perché trovati in possesso di 100 kg di cavi di rame proveniente dalle linee Telecom, ammassati nel cofano dell’auto.

Ad attirare l’attenzione dei militari, è stata la targa dell’auto e un certo stato di nervosismo e di disagio palesato dei due al momento del controllo. Per giustificarne il possesso, i due hanno riferito di averlo avuto da un connazionale per rivenderlo. Non essendo riusciti a piazzarlo, lo stavano cercando per restituirglielo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento