Inseguimento da film in via Sprecacenere: carabinieri intercettano auto rubata, due arresti

Nel mirino dei militari, una Fiat Punto "sospetta". Dai primissimi accertamenti effettuati, l'auto - alla quale erano state apposte targhe straniere - era rubata

Immagine di repertorio

Inseguimento da film, questa mattina, a Foggia, dove in via Sprecacenere, due pattuglie dei carabinieri hanno inseguito una Fiat Punto "sospetta", fino a costringere il conducente ad arrestare la marcia.

Gli occupanti dell'auto hanno tentato di fuggire per i campi circostanti, ma sono stati inseguiti e bloccati dai militari, che hanno arrestato loro per ricettazione e resistenza a pubblico ufficiale. Dai primissimi accertamenti effettuati, l'auto - alla quale erano state apposte targhe straniere - era rubata. I due fermati sono stati portati in carcere, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

  • San Marco in Lamis sotto choc, comunità in lutto per Domenico: "Questo maledetto virus gli ha tolto la vita"

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento