rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca

Foggia-Barletta, scontri tra tifosi rossoneri e polizia: due arresti e tre denunce

La Digos ha arrestato il 38enne Alessandro La Torre e del 31enne Giovanni Sica. Tre i denunciati, ad altri cinque sarà proposto il Daspo

Gli scontri nel dopo partita Foggia-Barletta tra un centinaio di tifosi rossoneri e la polizia, hanno portato all’arresto del 38enne Alessandro La Torre e del 31enne Giovanni Sica, entrambi per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e lancio di oggetti pericolosi fuori dallo stadio Zaccheria.

SCARCERATI I TIFOSI FERMATI

IL VIDEO DEGLI INCIDENTI

Gli arresti sono stati compiuti dalla Digos. Altri tre tifosi rossoneri sono stati denunciati all’autorità giudiziaria in stato di libertà per reati connessi agli incidenti. Sottoposti a fermo di identificazione altre cinque persone, per le quali sarà proposto il provvedimento Daspo.

Foggia-Barletta, scontri allo stadio: le foto di R. D'Agostino

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foggia-Barletta, scontri tra tifosi rossoneri e polizia: due arresti e tre denunce

FoggiaToday è in caricamento