Blitz dei carabinieri a San Severo: presi i responsabili dello spaventoso incendio al cantiere 'Buttol'

Individuati anche i componenti della "banda del buco", che ha commesso numerosi furti ai danni di esercizi commerciali in provincia e in altre regioni 

Il rogo alla Buttol

Nel corso della notte, i carabinieri del Comando di Foggia, su disposizione della locale Procura della Repubblica, che ha diretto le indagini, hanno eseguito numerosi arresti in provincia, dando esecuzione a due distinte ordinanze di custodia cautelare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I nomi dei responsabili dell'incendio alla Buttol

Arrestati i soggetti ritenuti responsabili del rogo che, la mattina dello scorso 26 gennaio, aveva distrutto ben 23 autocompattatori della ditta che si occupa della raccolta e smaltimento dei rifiuti a San Severo, e i componenti della "banda del buco", che ha commesso numerosi furti ai danni di esercizi commerciali in provincia e in altre regioni. 

I nomi degli arrestati della 'Banda del Buco'

Maggiori particolari verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa, convocata alle ore 10.30 negli uffici della procura della Repubblica di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento