Troia, foggiani sorpresi a smontare longheroni in un parco fotovoltaico: arrestati

In compagnia di un minorenne avevano asportato ottanta longheroni in alluminio. Sorpresi dai carabinieri, hanno tentato invano la fuga a bordo di un'auto carica di acqua e generi alimentari

Immagine di repertorio

Michele La Gatta, Oscar Di Bitetto e Cosimo Damiano Grandone sono i tre foggiani di 23, 57 e 31 anni arrestati in località Montevergine nel Comune di Troia, accusati di aver asportato, in compagnia di un minorenne, ottanta longheroni in alluminio utilizzati per il montaggio di pannelli solari all’interno di uno dei parchi fotovoltaici ubicati in zona.

L’intervento dei carabinieri è avvenuto dopo una segnalazione anonima circa la presenza sospetta di quattro persone nel parco fotovoltaico. Giunti immediatamente in loco, i militari hanno sorpreso i ladri mentre smontavano e caricavano i pali su un mezzo.

I quattro hanno tentato prima la fuga a piedi e poi a bordo di un’autovettura bloccata nelle campagne circostanti e dove al suo interno sono state trovate bottiglie d’acqua e generi alimentari. I tre si trovano nel carcere di Lucera

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento