rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Serracapriola

Sorpresi a rubare olive in pieno giorno: contadino lancia l'allarme, in tre arrestati dalla polizia locale

E' successo nei campi tra Serracapriola e San Paolo di Civitate. Recuperati oltre 100 kg di olive, restituite al legittimo proprietario

Sorpresi a rubare olive in pieno giorno: contadino lancia l'allarme, in tre arrestati dalla polizia locale.

È accaduto tra Serracapriola e San Paolo di Civitate, dove tre persone sono state sorprese e arrestate dalla polizia locale 'Basso Fortore' mentre rubavano olive in un terreno in contrada Boccadoro. In pieno giorno, la squadra di ladri pensava di poter agire indisturbata, ma un proprietario di terreni della zona ha notato dei soggetti sospetti intenti a raccogliere olive e ha contattato le forze di polizia.

Sul posto sono immediatamente giunti gli agenti, che hanno sorpreso tre cittadini bulgari che con altrettante pertiche, erano intenti a battere i rami per far cadere le olive su due teli disposti ad hoc sotto gli alberi. Due dei tre si sono dati alla fuga ma sono stati raggiunti e bloccati. Da un'ispezione successiva, è emerso che sui teli vi erano circa 100 kg di olive, che sono state restituite al legittimo proprietario.

I tre soggetti sono stati tratti in arresto e su disposizione del pm di turno portati in Tribunale a disposizione dell'autorità giudiziaria che ha convalidato l'arresto e disposto il giudizio direttissimo, ma non ha imposto alcuna misura cautelare personale agli imputati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a rubare olive in pieno giorno: contadino lancia l'allarme, in tre arrestati dalla polizia locale

FoggiaToday è in caricamento