Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Cerignola: rubano generi alimentari e spintonano dipendente del Lidl, arrestati

Arrestati anche tre commercianti, titolari di bar e ristoranti di Cerignola e Stornarella, per furto di energia elettrica

Sorpresi a prelevare generi alimentari dagli scaffali del Lidl e a nasconderli, un ragazzo e una ragazza di origini romene, ma domiciliati a Cerignola, entrambi braccianti agricoli, sono stati arrestati con l’accusa di rapina impropria in concorso. Infatti i due hanno spintonato un addetto al servizio antitaccheggio intervenuto per evitare il furto.

Aurel Stamate di anni 23 e Gabriela Sandu di 19, sono stati condotti in caserma dai carabinieri e trasferiti nella casa circondariale di Foggia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. La refurtiva, del valore di 200 euro, è stata recuperata e riconsegnata al titolare del supermercato del quartiere Fornaci

I militari dell’Arma hanno arrestato tre commercianti, titolari di bar e ristoranti ubicati nella città ofantina e a Stornarella, per aver realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica senza passare dal contatore, sottraendo indebitamente energia elettrica per un valore di 130mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola: rubano generi alimentari e spintonano dipendente del Lidl, arrestati

FoggiaToday è in caricamento