Pizzicati i ‘furbetti’ dell’energia elettrica: in quattro ai domiciliari, droga in un condominio di Troia

Due i controlli dei carabinieri, uno presso un’azienda agricola di località Ponte Albanito e l’altro presso un’attività commerciale di alimentari in via Archimede a Orta Nova

Contatore Enel

Nei giorni scorsi i carabinieri della Compagnia di Foggia hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, in città e provincia, che ha portato all'arresto di alcune persone e al sequestro di 3,6 chili di marijuana.

Nel corso della perquisizione di un condominio di Troia, in via Di Vittorio, i militari hanno trovato, nascoste nel sottotetto, tre sacche di plastica sottovuoto e due buste contenenti oltre tre chili e mezzo di marijuana. L’ingente quantitativo sequestrato era chiaramente destinato ad alimentare le piazze di spaccio)

Nell’ambito del medesimo servizio di controllo del territorio i carabinieri, che si erano appositamente fatti affiancare da personale dell'Enel, hanno proceduto all’arresto di cinque persone tra Foggia e Orta Nova per furto di energia elettrica. A Foggia i controlli sono stati effettuati presso un’azienda agricola di località Ponte Albanito. Qui si è accertato che la stessa azienda si alimentava esclusivamente tramite allaccio diretto all’illuminazione pubblica. Sono stati pertanto arrestati tre cittadini romeni che occupano lo stabile e l’italiano proprietario del fondo. Tutti sono stati posti ai domiciliari. Il danno è stato stimato in alcune migliaia di euro.

Il secondo controllo è stato effettuato nelle campagne di Orta Nova, presso un’attività commerciale di alimentari in via Archimede. Anche qua si è accertato come l’alimentazione dell’attività avveniva in maniera gratuita. Il titolare è stato anch'esso posto a i domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Tragedia sul lavoro in provincia di Foggia: agricoltore travolto e ucciso da un muletto

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Qualità della Vita, Foggia sprofonda all'ultimo posto: ItaliaOggi premia Pordenone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento