menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cassetta dell'Enel

Cassetta dell'Enel

Furto di corrente: sgominata banda, coinvolto ingegnere 51enne di Foggia

Ai componenti dell'organizzazione l'insegnante forniva le opportune indicazioni per la manomissione dei contatori elettronici e l'utilizzo dei magneti per falsare la misurazione dei consumi

Operavano a scopo di lucro e in favore di terzi attuando condotte delittuose finalizzate al furto di energia elettrica ai danni dell’Enel Distribuzione S.p.A. Grazie ad alcune notizie confidenziali, la Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore ha smantellato un’associazione per delinquere, composta da otto persone, tra cui un ingegnere foggiano classe 1961.

P.M., 51enne ingegnere ed insegnante di Foggia, approfittando della sua qualità di esperto in materia nel campo elettronico, elettromagnetico e informatico, forniva ai componenti dell’associazione le opportune indicazioni per la manomissione dei contatori elettronici e/o l’utilizzo dei magneti per falsare la misurazione dei consumi.

LA NOTIZIA SU SALERNO TODAY

L’uomo è stato raggiunto da una misura cautelare con obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria e obbligo di dimora.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento