Cronaca

Asporta i quattro pneumatici da un'auto: polizia sorprende e arresta 26enne, poi rintraccia e acciuffa il complice in fuga

I due ladri, in trasferta a Bari, sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Il veicolo in uso ai soggetti tratti in arresto è stato sequestrato

Immagine di repertorio

Uno sorpreso dalla polizia mentre 'armeggiava' su una Mercedes, l'altro (il complice) beccato poco dopo mentre tentava la fuga: nei guai due cerignolani in trasferta a Bari.

E' quanto scoperto dagli agenti della Volante, in servizio nella zona Poggiofranco, ieri sera, dove hanno sorpreso, in flagranza di reato, un uomo che armeggiava su un Mercedes; alla vista dell’equipaggio l’uomo è subito fuggito ma, inseguito a piedi dagli agenti, è stato bloccato ed identificato per L.S. 26enne cerignolano con lievi precedenti; aveva “spogliato” dei quattro pneumatici la Mercedes.

I poliziotti, inoltre, avevano inizialmente notato un’autovettura che, durante il fermo del 26enne, si dileguava per le vie limitrofe. Compreso che si potesse trattare di un complice, individuata la via di fuga, hanno intercettato e bloccato su via Buozzi l’auto; alla guida vi era il 44enne pluripregiudicato D.S., anch’egli di Cerignola. I due ladri in trasferta sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Il veicolo in uso ai soggetti tratti in arresto è stato sottoposto a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asporta i quattro pneumatici da un'auto: polizia sorprende e arresta 26enne, poi rintraccia e acciuffa il complice in fuga

FoggiaToday è in caricamento