Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Rubano 50 euro dall’armadietto di un paziente, in una casa salute: arrestati

Due pregiudicati foggiani sono stati arrestati per il furto compiuto a Montefiore dell'Aso e il tentato furto di offerte e oggetti di valore nella chiesa Santa Lucia

Due pregiudicati foggiani, di 20 e 39 anni, sono stati arrestati dai carabinieri con l’accusa di aver rubato 50 euro nell’armadietto di un paziente ricoverato nella ‘Casa della Salute’ di Montefiore dell’Aso, in provincia di Ascoli Piceno. Non paghi del furto commesso, hanno tentato di portar via le offerte e oggetti di valore dalla chiesa Santa Lucia.

B.A ed N.A., entrambi residenti nel capoluogo dauno, sono stati bloccati dai militari dell’arma. Uno dei due è stato trovato in possesso di un coltello, mentre nella loro autovettura c’era un computer Apple rubato nella stessa giornata a Montesilvano, all’interno dell’auto di una signora. I due sono stati tradotti nel carcere di Fermo per furto in corcorso, ricettazione e porto abusivo di armi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano 50 euro dall’armadietto di un paziente, in una casa salute: arrestati

FoggiaToday è in caricamento