Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Strada Statale 89

Chiama la polizia: "C'è una macchina sospetta", scattano due arresti

Si tratta di due cittadini di nazionalità albanese di 27 e 24 anni, sorpresi in un casolare di campagna lungo la statale 105. Recuperata una Fiat Panda rubata a Chieti e varie centraline auto

Due persone arrestate per furto aggravato in concorso, grazie ad una segnalazione anonima giunta al 113. Si tratta di due cittadini di nazionalità albanese di 27 e 24 anni, uno dei quali pregiudicato, sorpresi dalla polizia in un casolare di campagna lungo la strada statale 105, oltre via Ascoli.

Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino che segnalava la presenza di un’auto sospetta, verosimilmente rubata, presente nei pressi di un casolare di campagna nei pressi dello svincolo per Cervaro. Giunti sul posto, la polizia ha trovato i due uomini e l’auto segnalata - una Fiat Panda risultata rubata a Chieti - a bordo della quale vi erano una serie di arnesi atti allo scasso e centraline di altre auto rubate, tutte utilitarie di piccola e media cilindrata. I due dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Sull’accaduto sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli uomini della polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiama la polizia: "C'è una macchina sospetta", scattano due arresti

FoggiaToday è in caricamento