Chiama la polizia: "C'è una macchina sospetta", scattano due arresti

Si tratta di due cittadini di nazionalità albanese di 27 e 24 anni, sorpresi in un casolare di campagna lungo la statale 105. Recuperata una Fiat Panda rubata a Chieti e varie centraline auto

Immagine di repertorio

Due persone arrestate per furto aggravato in concorso, grazie ad una segnalazione anonima giunta al 113. Si tratta di due cittadini di nazionalità albanese di 27 e 24 anni, uno dei quali pregiudicato, sorpresi dalla polizia in un casolare di campagna lungo la strada statale 105, oltre via Ascoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutto è partito dalla segnalazione di un cittadino che segnalava la presenza di un’auto sospetta, verosimilmente rubata, presente nei pressi di un casolare di campagna nei pressi dello svincolo per Cervaro. Giunti sul posto, la polizia ha trovato i due uomini e l’auto segnalata - una Fiat Panda risultata rubata a Chieti - a bordo della quale vi erano una serie di arnesi atti allo scasso e centraline di altre auto rubate, tutte utilitarie di piccola e media cilindrata. I due dovranno rispondere di furto aggravato in concorso. Sull’accaduto sono in corso ulteriori accertamenti da parte degli uomini della polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento