rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Cerignola

Sradicano 107 alberi e minacciano proprietario del fondo agricolo: arrestati

Il proprietario è riuscito a chiamare il 112 di San Ferdinando di Puglia. Arrestati due soggetti di Cerignola e uno di Canosa

Avevano sradicato 95 alberi di pesco e 12 di ulivo con un escavatore e una motosega, ma purtroppo per loro sono stati colti in flagranza di reato dai carabinieri di San Ferdinando di Puglia. Giuseppe Gallone classe 1988 di Canosa di Puglia, Agostino Luca Tortorella, 25enne di Cerignola e il concittadino 34enne Gioacchino Russo, sono stati arrestati per rapina impropria in concorso di un ingente quantitativo di legname

I militari dell’arma sono riusciti a bloccare i soggetti dopo che erano stati sorpresi dal proprietario del fondo agricolo e a cui si erano opposti con minacce per guadagnare la fuga. La vittima era riuscita però a chiamare il 112. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari.

fondo agricolo-2alberi rubati-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sradicano 107 alberi e minacciano proprietario del fondo agricolo: arrestati

FoggiaToday è in caricamento