Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Lucera / Via Andrea Costa

Asportano ortaggi da terreno privato, ma i Lewandosky non sfuggono ai carabinieri

Arrestato in flagranza di reato due cittadini di origine polacca: avevano già provveduto a caricare una abbondante rimessa di verdura sulla loro autovettura

Sorpresi con le mani nel sacco. O meglio nell’orto. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lucera hanno arrestato in flagranza di reato due cittadini di origine polacca, ritenuti responsabili del reato di furto aggravato in concorso.

Si tratta di Ryszard e Adam Lewandovski, rispettivamente di 42 e 43 anni, sorpresi in località Costa San Severo, nel comune lucerino, ad asportare vari ortaggi dal campo di un agricoltore della zona. Al momento dell’intervento, i due Lewandovski avevano già provveduto a caricare una abbondante rimessa di verdura sulla loro autovettura. I due sono stati prontamente bloccati e arrestati con l’accusa di furto aggravato in concorso. La merce recuperata, del valore complessivo di 300 euro, è stata restituita al proprietario del fondo. Gli arrestati sono stati associati alla casa circondariale di Foggia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asportano ortaggi da terreno privato, ma i Lewandosky non sfuggono ai carabinieri

FoggiaToday è in caricamento