Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Centro - Università / Viale Giuseppe Di Vittorio

Rubavano merce nei negozi e la rivendevano ad amici, arrestati

Il blitz condotto dalla Squadra Mobile di Foggia dopo un furto al supermercato Dok di viale di Vittorio. Arrestate tre donne e un 33enne. Denunciata componente minorenne della banda

Quattro persone, un uomo e tre donne, sono state arrestate con l’accusa di furto aggravato e continuato e detenzioni di arnesi addetti allo scasso. In tre, Z.C. di anni 33, A.R. e P.E. di 30 e 32, sono finiti dietro le sbarre, mentre alla 23enne P.R. sono stati concessi gli arresti domiciliari.

Nel blitz condotto lunedì dagli agenti della Squadra Mobile, in cui si ipotizza che gli arrestati rubavano merce (alimentari, casalinghi e abbigliamento) dai negozi per poi rivenderla a parenti ed amici, è stata denunciata anche una ragazza di 16 anni.

Prima degli arresti, la “banda” aveva messo a segno un furto al supermercato Dok di viale Di Vittorio. Bloccati dalla polizia mentre tentavano la fuga a bordo di un’automobile, nel portabagagli è stata rinvenuta merce rubata per un valore pari a 2mila euro. Prima del Dok sembra proprio che i 5 avessero ripulito altri negozi di Foggia.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubavano merce nei negozi e la rivendevano ad amici, arrestati

FoggiaToday è in caricamento