Tre sanseveresi arrestati a Vasto: trasportavano 1 kg di eroina

L'accusa è quella di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Stavano procedendo in auto in compagnia di due ragazze minorenni di Gissi. Sono stai fermati a un posto di blocco dai carabinieri di Vasto

Tre ragazzi di San Severo sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Vasto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I giovani sono stati intercettati a bordo di due auto in compagnia di due ragazze minorenni di Gissi nei pressi del casello autostradale A14 direzione Vasto sud.

Dopo alcuni accertamenti eseguiti presso il comando, i carabinieri hanno bloccato e perquisito le due auto in località San LorenzoVasto Nord.

All'interno del vano del tergicristalli della Fiat Punto i militari hanno rinvenuto due involucri sigillati con nastro adesivo contenente 1 kg di eroina. Probabilmente la droga è stata acquistata nel foggiano.


 

Potrebbe interessarti

  • Come allontanare api, vespe e calabroni: alcuni rimedi naturali

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Voleva togliersi la vita, Roberta lo ha salvato e poi il blackout: così Francesco l'ha uccisa a mani nude

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • San Severo sotto shock piange Roberta Perillo: "È in un altro mondo, dove esiste amore autentico"

  • "Non l'ho uccisa perché voleva lasciarmi", ma Roberta non c'è più. La denuncia sui social: "Le amiche sapevano, nessuno l'ha ascoltata"

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento