Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca

Riccione, vendono hashish a carabinieri in borghese: arrestati foggiani

Cinque foggiani sono stati arrestati a Riccione: quattro per spaccio di sostanze stupefacenti, uno per una rapina a una giovane coppia compiuta il 15 agosto 2013

ARRESTATI PUSHER. Ha chiesto a due passanti se servisse del fumo ma i due potenziali acquirenti per sua sfortuna non erano altro che due carabinieri in borghese, che lo hanno arrestato per spaccio. Insieme al trentenne sono stati fermati anche i suoi amici, di 19, 21 e 30 anni. Cinquanta i grammi complessivi di hashish sequestrati che i pusher nascondevano negli slip.

ARRESTO RAPINA . Sempre a Riccione, un 31enne foggiano, ha cercato di evitare  di incrociare i militari provando – mentre era in compagnia della sua fidanzata – a defilarsi e a far perdere le proprie tracce. Gli uomini in divisa – insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo - lo hanno fermato e dopo aver appreso che avrebbe dovuto scontare 1 anno e 7 mesi per una rapina compiuta nel Ferragosto 2013 a una coppia di giovani, lo hanno arrestato

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riccione, vendono hashish a carabinieri in borghese: arrestati foggiani

FoggiaToday è in caricamento